Norme

REGOLAMENTO DEL PARCO

1. PREMESSA

1.1 La visita si svolge interamente all’esterno, in area naturale sottoposta a vincoli paesaggistici.

2. NORME DI ACCESSO E COMPORTAMENTO

2.1 Il visitatore deve osservare le seguenti norme di comportamento:

  • Prima di iniziare la vista, il visitatore deve prendere nota del numero telefonico di soccorso (numero di cellulare di emergenza). Il numero è da utilizzare solamente in caso di effettivo pericolo.
  • È severamente vietato fumare, accendere fuochi, fare uso di fiamme libere, gettare a terra materiali infiammabili.
  • È vietato utilizzare e introdurre qualsiasi apparecchiatura a gas, a motore o elettrica, nonché qualsiasi apparecchio per la cottura di cibi che preveda l’accensione di fuochi.
  • E’ fatto obbligo l’accesso con scarpe antiscivolo chiuse (meglio se da trekking) e abbigliamento adeguato.
  • È vietato utilizzare ombrelli, biciclette, passeggini, carrozzine e/o qualsiasi mezzo a motore nei sentieri naturalistici.
  • L’accesso ai cani o ad altri animali da compagnia non è consentito, almeno di specifiche deroghe.
  • E’ vietato uscire dai sentieri segnalati.
  • Tenere il tono della voce basso. Opportuna è la disattivazione delle suonerie dei cellulari.
  • Lasciare puliti i sentieri e le aree di sosta attrezzata.
  • Non utilizzare palloni (o giochi simili).
  • È consentito fotografare e filmare le piante e gli animali presenti a patto che le foto e i video siano realizzati esclusivamente per usi personali. Fotografie e filmati effettuati con altri scopi (ad es. per pubblicazioni cartacee, digitali, web .. o su social networks) devono essere preventivamente autorizzati dal Responsabile della struttura.

2.2 E’ consigliabile portare con sé una felpa, un paio di guanti e un indumento impermeabile se è prevista pioggia. Nel caso di percorsi diurni, utile è  anche una borraccia d’acqua

2.3 L’accesso al parco è consentito unicamente con prenotazione on-line secondo il calendario di apertura.

3. LIMITAZIONI (PERCORSI NATURALISTICI)

3.1 I sentieri, per la loro irta conformazione e la presenza di scale, non sono adatti a persone con mobilità ridotta e a bambini piccoli. Strettoie lungo il sentiero non consentono l’uso di ombrelli, carrozzine e passeggini.

3.2 La bellezza dell’area è data dal suo stato naturale. Alcuni passaggi dei percorsi naturalistici sono impervi. La visita è pertanto consigliata solo a coloro che godono di sana e robusta costituzione fisica e che non siano affetti da patologie psicofisiche.

4. ACCESSO AI VISITATORI DI MINORE ETA’

4.1 La visita ai percorsi naturalistici (diurno e notturno) è vietata ai bambini di età inferiore ai 7 anni. Questi potranno accedere unicamente all’area “Kinder” ove è collocato il villaggio degli sbilfs, sotto stretta osservazioni dei propri genitori.

4.2 La visita al percorso naturalistico notturno è vietata ai bambini di età inferiore ai 12 anni. Questi potranno, però, percorrere il percorso naturalistico diurno ed accedere all’area “Kinder” ove è collocato il villaggio degli sbilfs

4.3 I minori di 18 anni devono essere sempre accompagnati e sorvegliati da un adulto.

5. PERICOLI

5.1 La condizione di area naturale implica che, per motivazioni legate alla conservazione della natura e della biodiversità, non sia sempre possibile garantire una fruizione in sicurezza. Negli ambienti naturali possono esserci animali selvatici potenzialmente pericolosi ed insetti che possono creare problemi a soggetti allergici. Condizioni meteorologiche avverse, allagamenti, smottamenti, cadute di alberi e loro parti costituiscono fattori di rischio naturale. Pertanto, al momento della visita, i percorsi possono non essere soggetti agli standard di sicurezza e manutenzione. È compito del visitatore prestare la massima attenzione. 

6. CONDIZIONI METEOROLOGICHE

6.1 La visita verrà sospesa in caso di condizioni meteo reputate pericolose per i Visitatori. In questo caso, la visita sarà riprogrammata senza costi aggiuntivi per il Visitatore.

6.2 Nello specifico: tutte le attività saranno sospese in caso di “allerte” della Protezione Civile regionale di colore ARANCIO o ROSSA; con la sola eccezione per allerte riferite al “Pericolo Valanghe” (l’area parco non è oggetto di particolare pericolo).

6.3 In caso di allerta GIALLA le attività del Parco proseguiranno normalmente, almeno del verificarsi di condizioni locali avverse.   

6.4 E’ cura dell’Utente verificare la situazione meteo prima della partenza da casa. E’ possibile verificare la situazione qui.

7. RISPETTO DELLE STRUTTURE

7.1 È penalmente e civilmente responsabile chi sottrae o danneggia le piante o parte di esse (semi, frutti, fiori, radici ecc.), o manomette le attrezzature custodite presso il Parco.

8. FUNZIONALITA’ MULTIMEDIALI

8.1 Lungo i percorsi naturalisti del Parco sono evidenziati, su tabelle informative, QR CODE che danno accesso a contenuti illustrativi e documentali riservati ai Visitatori. 

8.2 Per poter consultare i contenuti di cui al punto 8.1, il Visitatore dovrà essere munito di un proprio telefono o tablet con accesso ad internet 3G/4G e con istallato un software di riconoscimento QR CODE. Eventuali costi di connettività generati dalla consultazione dei documenti online e dalle funzioni di riconoscimento si intendono sempre a carico dell’Utente.

9. MISURE PANDEMIA COVID19

9.1 Quale risposta alla Pandemia Covid19, sono introdotte specifiche misure di sicurezza con lo scopo di salvaguardare la salute di tutti i visitatori. Le misure di sicurezza introdotte hanno lo scopo di ridurre al minimo il rischio di contrarre il virus Covid19, tuttavia questo rischio non può essere completamente eliminato. Pertanto, chiunque visiti il parco riconosce di farlo a proprio rischio. La corretta applicazione di misure preventive, quali l’igiene delle mani, l’igiene respiratoria e il distanziamento sociale, può ridurre notevolmente il rischio di infezione. Leggi la nostra “Covid Policy“.

9.2 Per poter garantire la tutela dei visitatori ed evitare il rischio di contagio, l’accesso al sito avverrà unicamente mediante prenotazione on-line fino ad un massimo di 16 persone simultanee. L’utilizzo di guanti monouso, pantaloni lunghi e scarpe chiuse e fortemente consigliata. 

9.3 È sempre vietato accedere al sito nei seguenti casi:

  • in caso di positività al SARS-CoV-2 (COVID-19).
  • in caso di disposizione in quarantena dall’autorità sanitaria.
  • in presenza di febbre (oltre 37.5 °C); all’ingresso potrebbe essere prevista la misurazione della temperatura corporea con apposito termometro ad infrarossi con distanziamento.
  • in presenza di altri sintomi influenzali.
  • se si ha consapevolezza di aver avuto contatti nei 14 giorni precedenti con persone positive al virus.

10. LIBERATORIA

10.1 L’accesso ai percorsi naturalistici è consentita previa sottoscrizione della dichiarazione liberatoria. 

Allegato 3. Ultimo aggiornamento, 14 marzo 2021.

Lumina Milia ® P.Iva 02956190306
© 2019-2021 All Rights Reserved
Sito web in costruzione

Privacy Policy / Disclaimer / Regolamento